​***2020***

Classifica tiro a volo

Classifica quagliodromo 2020


​***2019***

Classifica finale del campionato sociale

Giovanni Bruno campione Italiano

Classifica gara su quaglie liberate 2019

Attività sportiva anno 2019

 

***2018***


Evento Diversamente Abili 2018

Gara tiro a volo all'elica - Luglio 2018

Gara sociale di tiro a segno

Serata a tema - Le armi a canna rigata

Classifica gara su starne 2018

Classifica gara su quaglie 2018

Attività sportiva anno 2018

Gara sociale Zio Bertu 2018

 Convocazione Stati Generali Zona 3


***2017***

 Evento Diversamente Abili 2017

 Tiro a volo FIDC

 Classifica gara su starne 2017

Gara di caccia pratica su quaglie liberate

 Classifica gara quagliodromo 2017

 Trofeo Ziu Bertu

Attività sportiva anno 2017

 
 

***2016***

Gara su Starne 2016

Classifica quagliodromo 2016

Gara di caccia pratica su quaglie liberate 2016

Attività sportiva 2016 -  Calendario

 Gara sociale FIDC - Trofeo zio Bertu 2016 

 

***2015***

Evento diversamente abili 2015


Gara su starne 2015


 Classifica su quaglie 2015



 Resoconto Gara  su quaglie 2015



Evento di tiro a palla2015


 Risultati Campionato Sociale Tiro al Volo 2015
 

 Attività Sportive 2015
 

 Gara Ziu Bertu 2015

 

Teniamo in particolar modo sottolineare sempre l'importanza di queste iniziative , dove i Cacciatori di Lissone sono gli artefici dell'organizzazione  allo scopo di far trascorrere in modo divertente una giornata per gli amici diversamente abili.
Evento molto sentito dai Cacciatori della Casetta : un’intera giornata dedicata ai diversamente abili; solitamente la casetta rimane aperta per loro , in modo che abbiano la possibilità di visitare un vero e proprio museo ornitologico.
La manifestazione ha lo scopo di non dimenticare i diversamente abili, seppur con una parentesi che dura solo qualche ora cerchiamo di mettere in condizioni di quasi normalità questi ragazzi che molto danno ma molto poco raccolgono. La giornata comincia con una colazione al bar, tutti insieme, per poi addentrarsi nella parte più specifica che consiste nel mettere in atto, da parte dei ragazzi, la tecnica piscatoria.
Al di là della gioia, quando il pesce abbocca, emerge la felicità, un senso di libertà per una giornata vissuta all’aperto a contatto con la natura, traspare una voglia di vivere non comune che stupisce ma nello stesso tempo arricchisce chi è vicino a loro la semplicità con cui, nonostante enormi difficoltà fisiche, riescono a comunicare è senza eguali.
Il momento del pranzo e delle premiazioni è verosimilmente un tripudio, il premio uguale per tutti, è la giusta ricompensa per la fatica sostenuta. L’ora del commiato è il momento più difficile, per noi che non abituati a vivere questa esperienza giornalmente resta la presunzione, soddisfazione di aver dato qualcosa ma soprattutto la convinzione di aver ricevuto molte lezioni di vita in pochissimo tempo.
I Cacciatori di Lissone sono orgogliosi di mettere a disposizione tempo, risorse e uomini, anche al di fuori della nostra specifica conoscenza, per mantenere vivo lo spirito del volontariato che da sempre ci guida, e continueremo a lavorare ancora di più per fare di più convinti di ricevere di più.

Alcune immagini: